Scade alle ore 23.59 del 30/11/2022 il termine per presentare domanda on line   di certificazione  diritto a APE SOCIALE 2022,c.d. INVIO TARDIVO con possibile cessazione dal 01/09/2023 . 
Interessa i seguenti dipendenti scuola: 
1)chi assiste un parente con Handicap grave (art.3-comma 3- legge 104) 
2)chi  ha una invalidità pari o superiore al 74% 
3)docenti scuola dell’infanzia e primaria (lavoro gravoso). 
Nell’allegata scheda SNALS  vengono descritte le condizioni e la documentazione richiesta per farsi riconoscere tale beneficio.
Serve allegare alla richiesta il Mod. AP148 e non il Mod. AP 116.Inoltre per evitare il RIGETTO della richiesta
il mod. AP148  deve contenere  IL DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO che ha firmato lo stesso mod. AP148.

Schede di approfondimento su Pensioni e Buonuscita (TFS/TFR)

Supplenza anno scolastico 1987/1988:
serve controllo per possibile guadagno ai fini del TFS. I supplenti annuali in servizio nell’anno scolastico 1986/87 hanno ottenuto dal 01/09/1987 la conferma della supplenza annuale precedente (quindi con decorrenza giuridica ed economica 1/9/87 fino al 31/8/1988). Essendo tale servizio di 365 giorni è utile  non solo per la pensione (versamenti in conto Entrate Tesoro), ma anche per il TFS (buonuscita) in quanto sono stati versati anche i contributi  in conto Opera Previdenza gest. ex ENPAS.
Nella allegata scheda Snals  viene indicata la procedura per effettuare il controllo ed eventualmente come chiedere la correzione. Per coloro, che alla cessazione hanno maturato la classe stipendiala 35, Il guadagno secondo la qualifica di appartenenza può variare da un minimo di € 1.300 fino a € 2.080.

Schede di approfondimento su Pensioni e Buonuscita (TFS/TFR)
Anticipo agevolato buonuscita tasso dallo 0,40% al quasi il 2%. Alcuni pensionati, ottenuta dall’Inps la quantificazione della buonuscita (TFS/TFR), si sono recati alla “Banca Concessionaria” per sottoscrivere il relativo contratto di cessione allo 0,40% , ma hanno avuto una brutto sorpresa.
La banca concessionaria ha comunicato che per effetto dell’aumento del
“rendistato”, al quale va aggiunto lo 0,40% ( che è il guadagno fissato per la
banca per effettuare l’operazione) il tasso di interesse, attualmente, è passato all’1,61% e si prevede che tenda ad aumentare fino al 2,00%.
Nell’allegata scheda Snals vengono spiegate le motivazioni di tale aumento
legato all’andamento del c.d. “ rendistato ” e con appositi calcoli viene
simulato quanto la banca si trattiene ora per l’anticipo agevolato del TFS/TFR fino a 45.000 euro.

scheda stipendi e carriera  SNALS

Per non percepire per tutto l’anno scol.2022/23 il “vecchio” stipendio della scuola sec. di 1° grado nella allegata scheda SNALS viene descritta la procedura che devono seguire i docenti che hanno ottenuto dal 01/09/2022 il passaggio dalla scuola media alla scuola superiore al fine di avere quanto prima il pagamento dello stipendio stesso gradone raggiunto, ma aggiornato con la qualifica scuola secondaria superiore.
Nella scheda, a richiesta di alcuni iscritti, viene spiegata la motivazione della dicitura, riportata nelle varie schede suggerite dallo SNALS , contenente i termini di “intimazione”, “diffida ad adempiere” e “messa in mora”.

Schede di approfondimento su Pensioni e Buonuscita (TFS/TFR)

Pensionati Scuola: come scaricare il mod. Obis M (c.d. carta d’identità della
pensione) Nel modello Obis M sono riportati, oltre i dati anagrafici e fiscali
dell’interessato, la categoria della pensione e il numero di iscrizione.
Nello stesso, (c.d. Certificato di pensione) l’Inps illustra le novità e riepiloga le informazioni analitiche relative alla perequazione automatica, importo mensile della pensione e della tredicesima.
Vengono riportati, inoltre, specifici avvisi per ricordare al pensionato le
comunicazioni obbligatorie , come per i titolari di pensione anticipata ”quota 100” e precoci, l’eventuale percezione di redditi da lavoro (regime di
incumulabilità).
Il modello Obis M aggiornato è richiesto per ottenere un prestito da una banca concessionaria, come cessione del quinto della pensione.
Nella scheda Snals viene descritto il percorso da seguire accedendo con lo Spid per scaricare il mod. Obis M.
Inoltre, vengono spiegati con opportune immagini i dati riportati nel citato
modello.

Libretto pensione INPS pensionati scuola 2022: pronto per essere scaricato

I pensionati scuola 2022 possono  scaricare (perché già in linea) con  SPID  il loro “CERTIFICATO DI PENSIONE” (comunemente detto “LIBRETTO DI PENSIONE“). Nell’allegata scheda SNALS viene descritto il percorso per scaricare tale certificato e viene spiegato il significato dei codici riportati in tale documento. Tali codici sono importanti in caso di cambio ufficio pagatore.

ANTICIPAZIONI RIFORMA PENSIONI 2023 SECONDO LA MELONIP.S. quando sarà possibile avere le prime bozze della legge di bilancio 2023        preparerem0 la relativa SCHEDA SNALS

Aumento pensioni dal 01/01/2023:PREVISIONE

Sulla  base dei dati forniti  fino ad oggi dall’ISTAT  è POSSIBILE SIMULARE  la perequazione (cioè l’aumento) spettante sulle pensioni dal 01/01/2023. 
Il calcolo aggiornato a settembre 2022 prevede un’aliquota provvisoria pari al  7,00%.Nella  allegata scheda SNALS  viene effettuato il conteggio effettuato   che è  una ……… mera   p r e v i s i o n e ……. comunque  calcolata sulla  base dei dati forniti  fino ad oggi dall’ISTAT.
Il Decreto del Ministero dell’Economia che fisserà il tasso effettivo di rivalutazione delle pensioni a partire dal 1° gennaio 2023 sarà pubblicato sulla  G.U. alla fine di novembre 2022.

Dal 20/10/2022 già in linea cedolino pensioneNOVEMBRE 2022 con anticipo perequazione 2023+conguaglio dal 01/01/2022 perequazione 2022

Dal 20/10/2022 già in linea cedolino pensione NOVEMBRE 2022 con anticipo perequazione 2023+conguaglio dal 01/01/2022 perequazione 2022
per effetto DECRETO-LEGGE  09/0/2022,n.115 c.d.  decreto-legge  “aiuti-bis”Nella allegata scheda SNALS  viene descritto un ESEMPIO ANTICIPO PEREQUAZIONE 2023  pagato ad ottobre, novembre, dicembre e 13^ 2022 e il conguaglio dello 0,20% perequazione 2022 con arretrati dal 01/01/2022 e sono riportate le tabelle con gli importi netti mensili pagati.

Schede di approfondimento su Pensioni e Buonuscita (TFS/TFR)
Determina Inps di computo gratuito errata: come attivarsi.
Il caso che si va a descrivere , come esempio, riguarda un docente che ha
prestato servizi pre ruolo ante 1988 con versamenti I.V.S. all’Inps e che per tali servizi ha chiesto il computo gratuito ai sensi dell’art.11 del D.P.R. n.
1092/1973. La competente sede Inps emette la relativa determina di computo, ma solo una parte del servizio ante 1988 viene computato gratuitamente, la restante parte viene ammessa a riscatto oneroso, in quanto per tale ultimo servizio ,non sono stati trovati i versamenti dei relativi contributi Inps “I.V.S.” Nell’allegata scheda Snals viene raccontato il seguito della vicenda risolta felicemente in quanto l’interessato frugando in un vecchio scatolone ha trovato il c.d. mod.01M ( tagliando di carta sottile di color verde), attestante l’effettivo versamento dei contributi Inps “ I.V.S.” per il periodo erroneamente ammesso a riscatto. Viene quindi descritta la procedura seguita per ottenere il riesame dell’atto “errato” e quindi risparmiare, quindi non pagare , nel caso in questione i 680,84 euro richiesti nel decreto dall’Inps.

Schede di approfondimento su Stipendi e Carriera SNALS
Dal 20.10.2022 già in linea il cedolino pensione di Novembre 2022 con
anticipo perequazione 2023 + conguaglio dal 1.01.2022 perequazione 2022.

Dal 20/10/2022 già in linea cedolino pensione NOVEMBRE 2022 con anticipo
perequazione 2023+conguaglio dal 01/01/2022 perequazione 2022
per effetto DECRETO-LEGGE  09/0/2022,n.115 c.d.  decreto-legge  “aiuti-bis”
Nella allegata scheda SNALS  viene descritto un esempio di anticipo
perequazione 2023  pagato ad ottobre, novembre, dicembre e 13^ 2022 e il
conguaglio dello 0,20% perequazione 2022 con arretrati dal 01/01/2022 e
sono riportate le tabelle con gli importi netti mensili pagati.

DETERMINA INPS DI COMPUTO ERRATA SUBITO CORRETTA: ADEMPIMENTI FINALI

In riferimento al caso descritto in una precedente scheda  di approfonimento il dipendente interessato ha seguito “alla lettera” le indicazioni suggerite  nella stessa scheda e…..la sede INPS ha  SUBITO EMESSO una NUOVA determina di COMPUTO senza……il pagamento del RISCATTO
Il dipendente è “felice” in quanto dal riesame ha risparmiato (cioè NON PAGATO) nel caso in questionequasi € 700. 
L’INPS dopo la notifica della determina di COMPUTO(in questo caso ESATTA e senza RISCATTO) 
RICHIEDE degli adempimenti finali per la conclusione della pratica che vengono descritti nella allegata scheda  SNALS 

Rilevazione cessazioni d’ufficio per il personale che abbia raggiunto il limite ordinamentale per la permanenza in servizio. Indicazioni operative.

Potrà essere destinatario di collocamento d’ufficio solo il personale che avrà raggiunto un’anzianità contributiva di:

41 anni e 10 mesi al 31 agosto 2023, se donna;
42 anni e 10 mesi al 31 agosto 2022, se uomo.
L’INPS non potrà verificare il relativo diritto a pensione, se il nominativo non verrà comunicato attraverso tale funzione. In tal caso, sarà esclusiva responsabilità del dirigente scolastico determinare il raggiungimento del requisito pensionistico. (si allega nota)

Schede di approfondimento su Stipendi e Carriera SNALS

Controllo Iban e sua modifica in cedolino stipendio : attiva nuova procedura in NoiPa:
Controllando il cedolino dello stipendio durante il servizio di consulenza
stipendi e carriera Snals , alcune volte si scopre che l’Iban riportato non è
corretto o aggiornato.
Questo è dovuto al fatto che molti istituti di credito hanno effettuato fusioni o organizzazione del gruppo bancario e questo ha comportato la variazione dell’Iban.
Si consiglia , in ogni caso, di aggiornare l’Iban inserendo quello “attuale”
evitando il ricorso al “reindirizzamento automatico” in modo da non avere
futuri disguidi nell’accredito dello stipendio.
La medesima procedura deve essere attivata se si cambia la banca di accredito.
Nella allegata scheda Snals viene descritta con immagini la procedura da
seguire , dopo l’attivazione del nuovo relativo servizio in NoiPa.

DIMISSIONI CARTACEE 2023 FUORI TERMINE: SE ACCOLTE ATTENTI ALLE CONSEGUENZE

Se alcuni dipendenti scuola (docenti ed A.T.A.) rimpiangono ora di non avere presentato on line entro il 21/10/2022 domanda di cessazione dal servizio con decorrenza 01/09/2023 e non  riescono a……. dormire ………. possono “tentare” di presentare le dimissioni cartacee” tardive”, facendo tesoro del detto “tentar non nuoce”.

Se tale richiesta sarà respinta, si dovrà aspettare il “treno” (ossia si presenteranno alla nuova scadenza presumibilmente ottobre 2023  le dimissioni on line) per cessare dal 01/09/2024.
Se tale richiesta invece sarà accolta, si dovrà presentare on line all’INPS di competenza la domanda per il pagamento della pensione rispettando le c.d. “finestre di 3 o 6 mesi” prima di ottenere il pagamento (senza  arretrati) della pensione CASSA STATO.

Nella allegata scheda SNALS  vengono descritti alcuni casi concreti e sono evidenziate le conseguenze nel pagamento della pensione in caso di accoglimento delle dimissioni “tardive”.

Anticipo agevolato Buonuscita tasso dallo 0,40% a oltre il 3%

Alcuni pensionati, ottenuta dall’INPS la quantificazione della buonuscita (TFS/TFR) si sono recati alla banca “cessionaria” per sottoscrivere il relativo contratto di cessione allo 0,40%, ma hanno avuto una brutta sorpresa. La banca cessionaria ha comunicato che per effetto dell’aumento del “rendistato” e aggiunto il 0,40% (che è il guadagno della banca per effettuare l’operazione) il tasso d’interesse da applicare all’anticipo TFS/TFR è passato al  3,02% e tende ad aumentare ancora per effetto aggiornamento interessi nei titoli di stato.Nella allegata scheda SNALS  vengono spiegate le motivazioni di tale aumento legate all’andamento del c.d. “rendistato” e con appositi calcoli viene simulato quanto la banca ora si trattiene per l’anticipo agevolato del TFS/TFR fino a 45.000 €

Richiesta certificazione PENSIONE”PRECOCI” QUOTA 41 2022 (c.d. Invio tardivo) scade il 30/11/2022 con possibile cessazione dal 01/09/2023

Interessa i seguenti dipendenti scuola che abbiano almeno 12 mesi di contributi di lavoro effettivo prima del 19° anno età e almeno una delle seguenti condizioni:

  1. chi assiste un parente con Handicap grave (art.3-comma 3- legge 104)
  2. chi  ha una invalidità pari o superiore al 74%
  3. SOLO scuola dell’infanzia NON primaria (lavoro gravoso). Nell’allegata scheda SNALS vengono descritte le condizioni e la documentazione richiesta per farsi riconoscere tale beneficio.Serve allegare alla richiesta il Mod. 116. Inoltre per evitare il rigetto della richiesta il mod. AP116 deve contenere il documento di riconoscimento del Dirigente scolastico che ha firmato lo stesso mod. AP116.

FUNZIONE INPS “SUGI”PER INSERIMENTO  IBAN AI FINI PAGAMENTO BUONUSCITA

Parecchi iscritti telefonano  oppure inviano al sindacato e-mails in quanto hanno ricevuto dalla  sede INPS  una apposita e-mail in merito all’inserimento IBAN con funzione INPS “SUGI“per ottenere il pagamento della buonuscita(TFS/TFR) oppure la certificazione INPS per l’anticipo.
Nella allegata scheda SNALS   vengono forniti i relativi chiarimenti e, con apposite immagini, viene indicata la procedura da seguire per comunicare on line il proprio IBAN  per il pagamento della buonuscita spettante (TFS oppure TFR).

Firmato il 09/11/2022 il decreto MEF relativo all’aumento delle pensioni dal 01/01/2023

l Ministero Economia Finanze comunica che è stato firmato il DECRETO MEF 09/11/2022 che  dispone   la 
perequazione delle pensioni spettante per l’anno 2022,con decorrenza 01/01/2023. 
E’ prevista una aliquota provvisoria  pari a 7,30%Il valore si avvicina  alle previsioni pubblicate in una precedente scheda del mese scorso.
Nella allegata scheda SNALS  viene commentato il comunicato MEF.

Tabelle con aumento netto Irpef

pagato nella pensione dal 1.01.2023
Sulla base del comunicato MEF del 09/11/2022 sono state redatte apposite
tabelle relative a aumento per tutti i pensionati del 7,30% dal 01/01/2023.
Nella allegata scheda SNALS   sono stati simulati gli importi mensili netti Irpef di aumento pensione che saranno pagati nella rata gennaio 2023.
L’interessato verificando l’importo lordo della rata mensile della pensione del mese di novembre 2022 potrà verificare l’aumento mensile netto Irpef
spettante a gennaio 2023.

I pensionati che hanno aderito al Fondo Credito Inps, dal 1.02.2023 potranno avere subito tutta la buonuscita all’ 1%.
Negli ultimi anni con i notiziari che con le schede si è cercato di illustrare ai pensionandi il Fondo Credito Inps, invitandoli a valutare la convenienza o meno di rimanere iscritti anche da pensionati.
Si riporta un sunto di quanto pubblicato.
PENSIONATI – Aderire al Fondo Credito da pensionati.
Nello stipendio del personale scolastico in servizio è applicata, tra le ritenute previdenziali, quella
dello 0,35% relativa al Fondo Credito.
La trattenuta permette a coloro che ne avessero necessità di ottenere piccoli prestiti , cessioni del
quinto dello stipendio e mutui per acquisto di abitazione principale. Prima del 2008 ai pensionati , in
automatico l’adesione al Fondo Credito veniva applicata anche alla rata della pensione , chi non
voleva aderire doveva comunicarlo.
Dal 2008 l’iscrizione al Fondo Credito, prima riservata ai soli dipendenti statali iscritti all’Inpdap , è
stata estesa anche ai dipendenti pubblici non iscritti all’Inpdap.
Dalla stessa data, l’adesione al Fondo Credito , che fino ad allora era automatica , andava
espressamente richiesta al momento del pensionamento, accettando una trattenuta dello 0,15% a
vita sulla pensione sull’importo lordo della pensione.
Con un importo lordo di € 2.000 la trattenuta è di € 3,00.
Si possono ottenere prestiti “piccoli” o “pluriennali” e benefici di credito agevolato , che anche se non
necessari personalmente per i pensionati, in molti casi potevano essere utilizzati per aiutare
economicamente figli o nipoti.
Abbiamo anche provveduto a pubblicare la circolare Inps n. 128 del 19.08.2021 nella quale si era
stabilito che i pensionati alla data del 1.01.2020 e coloro che cesseranno dal 1.09.2021 la cui
domanda on line è scaduta il 31.08.2021 potevano entro il 20.02.2022 (cioè entro 6 mesi
dall’entrata in vigore del decreto 20.08.2021) aderire alla Gestione Fondo Credito INPS con domanda
telematica. (Si era allegata anche la relativa una scheda del 20 agosto 2021).
Vista la scarsa informazione che era stata data a suo tempo all’adesione al Fondo Credito, è stata
data ai pensionati e pensionandi 2021 la possibilità di rientrare nel Fondo.
Il nostro suggerimento,che prospettava la possibilità di poter usufruire di
benefici di credito agevolato , da utilizzare per se stessi o per aiutare figli e
nipoti, ha avuto una evoluzione ancora più vantaggiosa e interessante.

L’INPS si è attivata in merito all’anticipo buonuscita.
In data 09/11/2022 sono stati approvati dal Consiglio di Amministrazione Inps -la deliberazione n.219
-il nuovo regolamento per l’erogazione di Anticipazioni ordinarie del TFS e TFR agli iscritti  alla Gestione unitaria delle Prestazioni Creditizie e sociali.
L’INPS prevede la possibilità per tutti i pensionati che hanno aderito al Fondo Credito entro il 31/08  dell’anno di cessazione  di poter ottenere dal
01/02/2023 l’anticipo di tutta la buonuscita (tfs/tfr) al tasso di interesse
all’1%+ una tantum 0,50% per spese amministrazione .
Nella allegata scheda SNALS viene commentata la delibera INPS e con
opportuni calcoli viene evidenziato il vantaggio della  citata deliberazione INPS.
Vantaggi calcolati sul totale della buonuscita riscossa dal Fondo e il confronto di quanto erogato dalla Banca Cessionaria ed il Fondo sull’importo dei 45.000 euro previsti con l’anticipo bancario.
Vengono anche descritte le modalità di presentazione dell’adesione al Fondo
Viene allegata anche la deliberazione dell’Inps.
Si invitano tutti i consulenti ad invitare i pensionandi 2023 a valutare ,
essendo ancora in tempo, l’adesione al Fondo Credito , anche per il solo
anticipo della buonuscita.
Con questo provvedimento l’Inps ha esteso anche alle donne cessate per
Opzione donna, di poter richiedere l’anticipo della buonuscita , anticipo dal
quale prima erano escluse.

Periodi di servizio scuola statale post 31/12/2013 non presenti in conto CASSA STATO:come attivarsi

Viene  descritto il problema segnalato da un  iscritto SNALS che nell’estratto conto INPS CASSA STATO nel 2016 ha rilevato 11 mesi e non 12 di servizio (e di versamenti), pur non avendo fruito di alcuna assenza non retribuita. Tale dipendente aveva inviato alla competente sede INPS la Richiesta di Variazione della Posizione Assicurativa (RVPA)ma l’INPS non l’ha accolta. Nella allegata scheda SNALS  viene descritta la procedura da seguire e viene commentata la felice soluzione del caso citato


PENSIONANDI & PENSIONATI
Schede di approfondimento su Pensioni e Buonuscita (TFS/TFR)
Anticipazioni sulla pensioni nella Legge di Bilancio 2023:altre possibilità di
uscita dal 01.09.2023.
Dalla Prima Bozza del d.d.l. Bilancio 2023, diffusa nel web nella serata del
23/11/2023, si apprende che sono state inserite:

  • La Pensione c.d. Quota 103
    (Pensione anticipata flessibile che prevede 62 anni di età+41 anni di contributi)
    -La proroga di 1 anno di Opzione Donna (con modifiche)
    ( Prevede età 60 anni, con riduzione possibile riduzione a 58 per due figli e 59 per un figlio +35 anni di contributi, requisiti da maturare entro il 31.12.2022.)
    -La proroga di 1 anno dell’ Ape Sociale 2023 – Interessa docenti scuola
    Primaria e Infanzia.
    Nella allegata scheda Snals vengono commentati gli articoli relativi alle pensioni e viene riportata una “ Tabella Sinottica” per individuare il personale scolastico che potrà fruire di tali nuove uscite dal 01.09.2023.
    Come stabilito nelle precedenti Leggi di Bilancio il termine di invio con Istanze On Line della domanda per tali nuove uscite , è fissato al 28.02.2023

Il bonus per chi resta al lavoro dopo aver maturato Quota 103 riguarda SOLO i dipendenti scuole PARITARIE

Si apprende dall’esame del d.d.l. BILANCIO 2023 (1^BOZZA diffusa nel web nella serata del 23/11/2022)  che il c.d.”BONUS”
per chi resta al lavoro dopo aver maturato Quota 103 riguarda SOLO i dipendenti scuole PARITARIE
Nella allegata scheda SNALS  viene commentato l’articolo del d.d.l in questione
con la precisazione che NON possono accedere al bonus i dipendenti delle  scuole statali e le insegnanti sc.infanzia  COMUNALE
iscritti alle CASSE ESCLUSIVE.Inontre viene eseguito il calcolo di tale “bonus” e spiegati i pro e i contro alla richiesta dello stesso.

E’ sempre possibile riscattare la durata legale studi universitari “a costo agevolato” .
RIGUARDA DIPENDENTI SCUOLA CON CONTRIBUTI  POST 1995 in servizio presso scuole statali,scuole infanzia gestite dai Comuni,scuole paritarie
Nella allegata scheda SNALS   viene simulato il “risparmio” se l’invio della domanda di riscatto on line è effettuato entro le ore 23.59 del 31/12/2022 e non dopo.



I






pensioni-65-annni
pensioni-65-annni.pdf (249 KB)
Riforma Pensioni 2023 secondo la MELONI
riforma-pensioni-2023-secondo-la-meloni.pdf (122 KB)
SCHEDA RISCATTO AGEVOLATO LAUREA RISPARMIO CON INVIO ENTRO 31 12 2022
scheda-riscatto-agevolato-laurea-risparmio-con-invio-entro-31-12-2022.pdf (252 KB)
SNALS  bonus per chi resta a lavoro dopo maturata Q103 SOLO PER  DIPENDENTI SCUOLE PARITARIE
snals-bonus-per-chi-resta-a-lavoro-dopo-maturata-q103-solo-per-dipendenti-scuole-paritarie.pdf (269 KB)
SNALS  COMPETE SUBITO STIPENDIO SUPERIORI DOCENTI PASSATI DA SC SEC 1° GRADO A SC SEC 2° GRADO
snals-compete-subito-stipendio-superiori-docenti-passati-da-sc-sec-1-grado-a-sc-sec-2-grado.pdf (591 KB)
SNALS  CONTROLLO IBAN  E SUA MODIF
snals-controllo-iban-e-sua-modif.pdf (2 MB)
SNALS  LIBRETTO PENSIONE INPS PENSIONATI SCUOLA 2022
snals-libretto-pensione-inps-pensionati-scuola-2022.pdf (2 MB)
SNALS ANNO SCOL 1987 -88 CONTROLLO STATO MATRICOLARE GUADAGNO FINO A 2000€
snals-anno-scol-1987-88-controllo-stato-matricolare-guadagno-fino-a-2000e.pdf (915 KB)
SNALS ANTICIPO AGEVOLATO BUONUSCITA TASSO DALLO 0,40
snals-anticipo-agevolato-buonuscita-tasso-dallo-040.pdf (140 KB)
SNALS ANTICIPO AGEVOLATO BUONUSCITA TASSO DALLO 0,40
snals-anticipo-agevolato-buonuscita-tasso-dallo-040-2.pdf (140 KB)
SNALS ANTICIPO AGEVOLATO BUONUSCITA TASSO DALLO 0,40% A OLTRE IL 3%
snals-anticipo-agevolato-buonuscita-tasso-dallo-040-a-oltre-il-3.pdf (140 KB)
SNALS ANTICIPO TUTTA BUONUSCITA ALL'1% DA FEB 2023 SE ADER
snals-anticipo-tutta-buonuscita-all1-da-feb-2023-se-ader.pdf (243 KB)
SNALS CEDOLINO PENSIONE NOV 2022 ANTICIPO PE
snals-cedolino-pensione-nov-2022-anticipo-pe.pdf (259 KB)
SNALS CEDOLINO PENSIONE NOV 2022 ANTICIPO PEREQUAZIONE+CONGUAGLIO 0,2%
snals-cedolino-pensione-nov-2022-anticipo-perequazioneconguaglio-02.pdf (259 KB)
SNALS DETERMINA INPS DI COMPUTO ERRATA COME INTERVENIRE
snals-determina-inps-di-computo-errata-come-intervenire.pdf (1 MB)
SNALS DETERMINA INPS DI COMPUTO ERRATA SUBITO CORRETTA ADEMPIMENTI FINALI
snals-determina-inps-di-computo-errata-subito-corretta-adempimenti-finali.pdf (383 KB)
SNALS DIMISSIONI CARTACEE 2023 FUORI TERMINE SE ACCOLTE ATTENTI ALLE CONSEGUENZE
snals-dimissioni-cartacee-2023-fuori-termine-se-accolte-attenti-alle-conseguenze.pdf (256 KB)
SNALS FIRMATO DECRETO MEF AUMENTO PENSIONI DAL 01 01 2023
snals-firmato-decreto-mef-aumento-pensioni-dal-01-01-2023.pdf (252 KB)
SNALS FUNZIONE INPS -SUGI-PER INSERIMENTO  IBAN PER PAGAMENTO BUONUSCITA
snals-funzione-inps-sugi-per-inserimento-iban-per-pagamento-buonuscita.pdf (1 MB)
SNALS NUOVE FINESTRE USCITA DIPENDENTI SCUOLA DAL 01 09 2023
snals-nuove-finestre-uscita-dipendenti-scuola-dal-01-09-2023.pdf (605 KB)
SNALS PENSIONATI SCUOLA COME SCARICARE  mod ObisM
snals-pensionati-scuola-come-scaricare-mod-obism.pdf (540 KB)
SNALS PEREQUAZIONE PENSIONI DAL 01 01 2023 PREVISIONE
snals-perequazione-pensioni-dal-01-01-2023-previsione.pdf (91 KB)
SNALS PERIODI POST  2013 MANCANO IN CASSA STATO COME ATTIVARSI
snals-periodi-post-2013-mancano-in-cassa-stato-come-attivarsi.pdf (281 KB)
SNALS SCADE IL 30 11 2022 RICHIESTA CERTIFICAZIONE APE SOCIALE 2022 per cessare  nel 2023
snals-scade-il-30-11-2022-richiesta-certificazione-ape-sociale-2022-per-cessare-nel-2023-2.pdf (282 KB)
SNALS SCADE IL 30 11 2022 RICHIESTA CERTIFICAZIONE APE SOCIALE 2022 per cessare  nel 2023
snals-scade-il-30-11-2022-richiesta-certificazione-ape-sociale-2022-per-cessare-nel-2023-3.pdf (282 KB)
SNALS SCADE IL 30 11 2022 RICHIESTA CERTIFICAZIONE PRECOCI 2022 per cessare  nel 2023
snals-scade-il-30-11-2022-richiesta-certificazione-precoci-2022-per-cessare-nel-2023.pdf (203 KB)
SNALS TABELLE AUMENTO PENSIONE DAL  01 01 2023
snals-tabelle-aumento-pensione-dal-01-01-2023.pdf (156 KB)